Skip to content

Sua Maestà la Regina di Danimarca a Roma 26-29 ottobre 2017

Sua Maestà la Regina Margrethe II ha visitato Roma 26-30 ottobre. La visita era in segno dell’archeologia e della cultura e ha sottolineato i stretti rapporti culturali e bilaterali tra la Danimarca e l’Italia.

Durante la visita a Roma, la Regina ha visitato il nuovo progetto di scavi italo-danesi sul Foro di Cesare nel cuore della città. Il progetto, che ha una durata prevista di tre anni, è una collaborazione tra l’Accademia di Danimarca a Roma e la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, ed è reso possibile grazie ad una donazione della Fondazione Carlsberg.

Oltre alla cultura e l’archeologia, Sua Maestà la Regina è stata ricevuta a pranzo al Quirinale dal Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella.

Come protettrice dell’Accademia di Danimarca, la Regina ha partecipato alla loro festa annuale, che nel 2017 ha promosse il 50esimo anniversario della costruzione dell’edificio in cui l’istituto ha sede: Una struttura, disegnata dall’architetto danese Kay Fisker, dalla forte valenza iconica. A quest’occasione, SM la Regina ha consegnato un premio e una borsa di studio.

Durante la sua visita, la Regina ha fatto anche un’escursione a Tarquinia - il capitale dell’antica Etruria. In questa zona, la Regina da giovane principessa assistette agli scavi d’allora insieme a suo nonno, Re di Svezia, Gustavo VI Adolfo.

 

''

''

 

 

 

set title

set text